Questo inviare è stato originariamente pubblicato su questo sito

Allegri, il vincente senza rimpianti. Cinico, pratico ma anche innovatore
Forse il solo rammarico della carriera resta la finale di Champions di Berlino persa contro il Barcellona. Unico capace di centrare il tricolore al primo tentativo con Milan e Juve